Overblog Follow this blog
Edit post Administration Create my blog
alcibocommestibile

alcibocommestibile

Ricette gustose per una tavola più buona

Se il Natale è anche a tavola: cominciamo con antipasti leggeri di salmone e caviale

Natale è ormai alle porte e si accendono le “luminarie” nelle città più grandi ma anche in quelle più piccole. Le case si illuminano e le chiese cominciano a prepararsi per l’arrivo della festa più attesa dell’anno. Il Natale è la festa per eccellenza perché interviene in un momento dell’anno molto critico, quello in cui ci si deve preparare ad affrontare il lungo inverno e si esorcizza la consapevolezza della sua lunghezza e della sua difficoltà proprio riunendosi con la famiglia e gli affetti più cari, stando insieme, celebrando dei riti sacri e magari cercando di “essere più buoni”. La bontà è certo quella nei cuori delle persone, ma deve essere conciliata e ritrovata soprattutto a tavola. La compagnia fa molto, si sa, ma si deve soddisfare anche il piacere del nostro senso del gusto.

Il freddo non è ancora al suo culmine ma già da ora rimpinzarsi può essere un valido aiuto a combattere l’abbassamento delle temperature. Se per il giorno di Natale la tradizione impone un pranzo tra i più ricchi e a base delle migliori pietanze, per la vigilia si usava fare digiuno, in vista della veglia che accompagnava la notte magica o anche notte santa. Il digiuno della vigilia si è in seguito trasformato in una succulenta cena a base di pesce. Proponiamo quindi alcuni antipasti a base di pesce, che colorano e alleggeriscono, forse, la nostra cena della Vigilia. Personalmente ho una predilezione per il salmone, mentre non amo molto il caviale. Per questioni di par condicio, presenterò una soluzione per entrambi.

I rinvoltini disalmone alla crema di formaggio sono veloci e riproponibili anche nei mesi caldi. Per due persone, richiedono almeno otto fette di salmone, 300 gr di formaggio morbido, un cetriolo se possibile, prezzemolo, basilico, olio evo, sale (poco) e pepe. In una ciotola amalgamate il formaggio con le spezie tritate prima, aggiungete olio, sale e pepe a piacere. Poi stendete le fette di salmone e ponetevi un cucchiaio del composto, poi arrotolate e mettete in frigo.

Per il caviale, suggeriamo i tramezzini di caviale e vodka. Per 4 persone, vi serviranno 100 gr di caviale, 100 gr di burro, 12 fette di pan carrè, 10 filetti di acciuga e un cucchiaino di vodka Smirnoff. Il burro andrà mescolato con la vodka aggiungendola goccia a goccia. Le acciughe, dissalate e pestate in un mortaio per ridurle a poltiglia, verranno quindi aggiunte al burro. Il pan carrè deve essere tostato e mondato dai bordi, poi diviso a metà e spalmato con burro mantecato sul quale verrà messo del caviale, un cucchiaino. Richiudete con un’altra fetta e disponete su un piatto da portata. I tramezzini possono essere accompagnati dal un bicchierino di vodka.

Se il Natale è anche a tavola: cominciamo con antipasti leggeri di salmone e caviale
Se il Natale è anche a tavola: cominciamo con antipasti leggeri di salmone e caviale

Share this post

Repost 0